DJ SET PARALLELI: CLAUDIO COCCOLUTO Vs GIANCARLINO (2007)


DJ SET PARALLELI di Tommy Totaro

Stai per entrare al locale, l’addetto alla sicurezza ti ferma all’ingresso per la selezione , tu che gli rispondi?

C: Entro 10 minuti, il tempo di bere una cosa!

G: Sto con Coccoluto

Sei dentro al locale e ti posizioni in consolle. qual è la prima cosa che fai?

C: Mi sintonizzo sul “vibe” della serata

G: Guardo il mixer

Inizia il tuo dj set, qual è il primo brano?

C: Quello che mi suggeriscono: 1 l’istinto e 2 la sensazione del pubblico che ho davanti

G: Lo scelgo a caso

Intercalare frequente?

C: Cazzo

G: Non ti seguo

A cosa stai pensando?

C: A quanto fanno schifo ste domande

G: Alle donne

Il disco salta più volte, lo devi per forza cambiare, con che brano lo sostituisci?

C: Non lo sostituisco, sposto la puntina più avanti

G: Scelgo a caso

Segno zodiacale

C: Di chi?

G: Cancro

Il viaggio più bello che hai fatto?

C: Hong Kong, Filippine e Sidney

G: Festival Dance anni ’70 a San Martin Caraibi

Ma quanti anni hai?

C: Ma che te ne fotte? 44!

G: 43

Ti offrono da bere, cosa prendi?

C: Acqua, se insistono vodka liscia che non sa di nulla

G: Amaro Lucano ti da una mano

Il libro sul comodino

C: La divina commedia (Grazie a Benigni)

G: Telecomando

La tipa ti sta osservando per benino, ma tu stai mixando e lei vuole il tuo numero di telefono . cosa fai?

C: Mixo

G: Faccio il mix con una mano

Gli guardi le mani o gli occhi?

C: Non la guardo

G: Nessuno dei due, guardo altro.

Abracadraba e poi che succede?

C: Bhooo, coniglio da cilindro?

G: Me la porto a casa, in albergo, in macchina alla toilette

Siamo ormai a tre ore di dj set, mi sai dire cos’è per te la felicità?

C: Fargli ballare la cosa che non s’aspettano

G: Sono infelice cronico

Come ti vedi da qui a dieci anni?

C: Miope

G: Non mi vedo

Una cosa che hai sempre con te e che non togli mai?

C: La fede al dito

G: Il mio orologio

Un pregio e un difetto dell’altro?

C: Testardo, generoso e insoddisfatto

G: E’ un amico (pregio); ritardatario cronico (difetto)

Una domanda che non ti ho fatto?

C: Avresti dovuto chiedermi: ” Secondo te, perché io faccio il giornalista”?

G: Sei sposato?

Ultimo brano, sta per terminare il tuo djset, il pubblico chiede il “bis” qual è il titolo?

C: I bis non si decidono mai a priori, ogni set ha una sua storia e un suo finale

G: Lo scelgo a caso