CAUSA COVID, SLITTA IL GRAN GALÀ FACENIGHT 2020. NELL’ATTESA, CONTINUANO LE VOTAZIONI PER ELEGGERE I BIG DELLE NOTTI CAMPANE


Nonostante il programma prevedesse il nono gran galà di Facenight entro fine 2020, per non snaturare il premio dedicato ai protagonisti del night clubbing campano, causa Covid, si è deciso di far slittare al nuovo anno la serata clou del concorso.

“La macchina organizzativa era in moto già da tempo – spiegano gli ideatori del premio Tommy Totaro ed Antonello Fornaro – ma, visto come stanno le cose, con locali ancora chiusi e serate annullate, la soluzione più opportuna, anche se presa a malincuore, ci è sembrata quella di rimandare tutto al 2021. Massimo entro luglio. Avremmo potuto anche noi – continuano – organizzare una premiazione on line, come stanno facendo in tanti in questo periodo, ma non sarebbe stata la stessa cosa… avrebbe perso magia. E, comunque, il rinvio del gran galà – spiegano – vuole essere anche un augurio, con la speranza che presto torni tutto come prima e i tanti locali coinvolti possano riaprire e tornare ad ospitare serate indimenticabili”.

Nel frattempo, in attesa della finale dell’Oscar più amato tra coloro che lavorano nel mondo dei club e dell’intrattenimento notturno, campano e non solo, continuano le votazioni per designare i propri preferiti, che potrebbero aggiudicarsi l’ambito riconoscimento durante l’evento clou previsto entro l’estate.

 

Per votare la tua nomination preferita QUI