#Pugliaunited: la “Gente della Notte” – SEGUI


La “Gente della Notte” pugliese, ovvero chi ogni notte fa divertire giovani e non, si è unita in #Pugliaunited. E’ un video già diffuso sui social in cui ognuno dei tanti protagonisti della nightlife pugliese interpreta a suo modo un verso di “Gente della notte”, celebre canzone di Lorenzo Jovanotti. Oggi è un artista affermato, ma ha iniziato la sua carriera lavorando di notte, facendo il dj. Oggi che non può farlo, chi di solito lavora di notte si sente comunque molto fortunato. Ecco come #Pugliaunited presenta questo progetto:  “Non saremo poi così intonati ma anche stavolta ci abbiamo messo tutto il cuore, come del resto facciamo da anni nascosti nei locali confusi tra le ombre. Oggi però, più che mai, ci sembra giusto dirvi che ci siamo, e lo facciamo con queste parole che ci rappresentano e raccontano la vita di ognuno di noi. La più bella che ci potesse capitare”. L’idea è di Francesco Musto, 34 anni, un professionista delle PR e della comunicazione che da tempo lavora nell’entertainment in Puglia e non solo. “Sfido subito ogni regione e ogni provincia a fare un loro video per diffondere a più non posso questo messaggio: la notte è bellissima”.”L’idea è nata di notte, una di quelle notti insonni che tutti stiamo vivendo in questo momento”, continua Francesco Musto. “Mentre ascoltavo una playlist su Spotify è arrivata lei, la canzone che racconta noi e il nostro mondo, ovvero ‘Gente della notte’ di Lorenzo Jovanotti”. “Hanno partecipato davvero in tanti e tutti hanno anche invitato altri colleghi…. A nome di tutti  cito volentieri Alex Pala, il dj che si è occupato del montaggio del video. Chiedo poi scusa a tutti quelli che non siamo riusciti a coinvolgere visti i tempi ristretti. Abbiamo però cantato per tutti, i tanti, tantissimi che ogni notte in Puglia lavorano col sorriso in questo settore”, conclude Musto.